Video di CAPAREZZA - NON ME LO POSSO PERMETTERE - VIDEO UFFICIALE

  • 961 visualizzazioni
Inviato Da: the_hellguy . Categoria: General . Aggiunto il: 16 Giugno 2014.
In questo video:
Descrizione
"Non me lo posso permettere" è un brano ispirato ai "Tre studi di Lucian Freud", un trittico del pittore irlandese Francis Bacon.
Si tratta di una delle opere più costose della storia (accaparrata in un'asta con un'offerta di oltre 140 milioni di dollari) che mi ha offerto lo spunto per sviscerare la frase più pronunciata di questi ultimi anni"

NON ME LO POSSO PERMETTERE
Come medico non posso farmi un tattoo sulla faccia, non me lo posso permettere
come donna ho peli sulle gambe e le braccia e non me li posso permettere
quando supero gli 'anta metto su panza, lascio i capelli sul pettine
vorrei provarci con te, ma ho la faccia da rettile, non me lo posso permettere
pensioni come i senatori non me le posso permettere
stasera niente cena fuori, non me la posso permettere
e tra l'altro qui passano i mesi ma non ho riscosso per niente, man
era meglio la Roma dei sette re, di un futuro che fa bubu settete
non me lo posso permettere, non me lo posso permettere
non me lo posso permettere... quindi ti dico di no!

Non me lo posso permettere, non me lo posso permettere
e non ci devo riflettere, te lo dico a chiare lettere,
non me lo posso permettere... quindi ti dico di no!

Un energumeno mi tampona, io mica fiato, non me lo posso permettere
chiedi lumi tu, Looney Toons, sarei l' osso per Ettore
credo nell'onestà, la disillusione non me la posso permettere
ma la bici l'attacco con 4 catene, troverò un posto per metterle
scordare l'Hatù e poi fare del sesso, non me lo posso permettere
sbagliare la curva e tifare lo stesso, non me lo posso permettere
vorrei buttarmi in un'impresa come un opossum nel nettare
finisce che invece mi butto di sotto ed è meglio di no.

Non me lo posso permettere, non me lo posso permettere
e non ci devo riflettere, te lo dico a chiare lettere,
non me lo posso permettere... quindi ti dico di no!

Mayday, ripetere, segnali dal cosmo nell'etere,
anni 10, parola d'ordine: "Non me lo posso permettere!"
invasioni di freegani, militari davanti ai containers
cibo buttato dall'ipermercato e la rabbia di Atene
giro tondo, casca il mondo, casca la company
nel limbo, collezionisti sul lastrico, sotto l'asta di Sotheby's
vorrei dormire sereno ma mi sveglio sempre all'alba
mi sa che serve un colpo gobbo degno di Esmeralda

Non me lo posso permettere, non me lo posso permettere
e non ci devo riflettere, te lo dico a chiare lettere,
non me lo posso permettere, non me lo posso permettere
non me lo posso permettere... quindi ti dico di no!


#Museica è disponibile in preorder su iTunes, preordinando subito il singolo #Nonmelopossopermettere
Http://bit.ly/museica

Regia: Gianluca Calu Montesano
Più

Di più da questo utente :

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. sono già stati fissati cookie utilizzati per il funzionamento essenziale del sito. Se sei d'accordo a proseguire la navigazione, clikka OK To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information